/*to fix older images after template width change. Remove when you change template again*/

martedì 5 aprile 2011

Mia sorella

Mia sorella, dopo aver letto il post precedente The Gorgeous Blogger, mi telefona ed io pensavo fosse per complimentarsi. Neanche per sogno. Vuole sapere come ho fatto a fare la composizione dove alla fine del post auguro buona primavera a tutti. Carina no? E' semplice cara sorella minore. Io ho la fortuna di avere un'amica che mi regala uova bianche di galline felici come dice mio figlio, ovvero quelle galline che razzolano tra le margherite e i non ti scordar di me e non chiuse in una gabbietta di misure indecenti per viverci una vita da ovaiole. Quindi ho preso l'uovo ricevuto in dono, con il coltello ho battuto leggermente la sommità e ho praticato con le mani un foro sufficiente a far passare il contenuto e l'ho svuotato. Con molta delicatezza ho allargato l'apertura. Sono uscita nel prato e ho raccolto qualche fiorellino con le sue radici e l'ho messo nel guscio con un po' di terra e ho depositato il tutto in un portauovo bianco.















































































Lo faccio da tanti anni in questo periodo che porta alla Pasqua. Quest'anno ho fatto anche un cuore di gattici per ornare la mia porta d'ingresso un tantino logora ormai.


11 commenti:

  1. Che foto! Cos'altro dire... Continua così!

    RispondiElimina
  2. Sono foto che ci ricordano che la primavera è arrivata. Buona primavera e Buona Pasqua a tutti.

    RispondiElimina
  3. Sì, sì, sì! Un anno l'hai regalata anche a me, questa poetica piccola composizione fiorita. Conservo ancora il portauovo e anch'io in questi giorni lo riempio, però mi accontento di metterci i miei muscari blu, niente uovo da battere, rompere con delicatezza, svuotare, riempire ... e fa una gran bella figura nella mia cucina, oltre a ricordarmi della persona che me l'aveva donato, un giorno.

    RispondiElimina
  4. Ops, scusa, possiamo fare pubblicità? No, vero? Però posso dire che in quella tazzina c'è una cosa da bere che è buona da impazzire???! Per ulteriori info rivolgersi a Graziella.

    RispondiElimina
  5. Cara G. sei un vulcano di idee e bravissima nel realizzarle, continua così. Complimenti per il premio e per le bellissime foto che ci fai vedere, mi piace tantissimo la prima foto di questo post! ciao

    RispondiElimina
  6. Cara G.,
    leggendo questo post non posso che confermare la felice scelta che ho fatto trasmettendoti il premio: ora lo capisci cosa vedo in te?
    Aracne

    PS: un giorno parleremo di sorelle minori, ma a quattr'occhi. Io ne ho di belle da raccontare!

    RispondiElimina
  7. Ogni tanto commenta anche il figlio, che quando sbircia il blog della mamma non vede l'ora di tornare a casa.
    Baci, e avanti così.

    J.

    RispondiElimina
  8. Ma puoi credere che solo ORA, dopo aver letto il messaggio di aracne, ho saputo del premio?!? Cavolo, ma è proprio vero quanto mi ripeti sempre: ma tu non sai niente! Confermo e condivido, ecco perchè il premio l'hanno dato a te, e te lo meriti davvero! :-))))

    RispondiElimina
  9. Il gattico in amore è semplice, ma veramente d'effetto!!! Credo che all'occasione copierò anche questa...

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutte amiche carissime. Felicissima che il mio blog vi piaccia.La cosa che più mi inorgoglisce è di invogliare mio figlio a tornare a casa e poterlo così abbracciare.

    RispondiElimina
  11. Chissà se un giorno anche i miei bimbi mi diranno qualcosa di così commovente...

    RispondiElimina