/*to fix older images after template width change. Remove when you change template again*/

martedì 25 ottobre 2011

Pioggia




"Il meteo" prevede attenuazione delle perturbazioni già da domani, ma in questo momento sta piovendo molto forte. Allora che si fa? Si ripensa alle passeggiate dei giorni scorsi pieni di sole sui ponti della ciclabile




























quando ancora l'autunno stentava a farsi avanti con i suoi colori caldi. Dalla passerella del biotopo si vedeva la lenticchia d'acqua e il canneto ancora di un verde intenso,


































pochi e timidi i segnali che la natura si stava addormentando.





























Le ombre si allungavano sensibilmente perchè il sole faceva il suo percorso senza passare dal centro del cielo.

Oggi però ho ben due "giubbotti di salvataggio" per sopravvivere a tutta questa pioggia:

























un nuovo lavoro a maglia e un DVD da guardarmi questa sera in tutta tranquillità, sul mio comodo divano accanto alla stufa, questo.

 
"L'uomo che verrà" che ho già visto al cinema, ma questa mattina quando all'edicola l'ho trovato tutto bello e impacchettato pronto per essere acquistato, non ho resistito e questa sera voglio riassistere a quei 117 minuti di emozioni.


6 commenti:

  1. è un film meraviglioso.!
    le righe del tuo nuovo lavoro mi mettono allegria in questa giornata un po' grigia
    baci a te

    RispondiElimina
  2. Domani passo dal giornalaio....

    RispondiElimina
  3. Quale nuova meraviglia hai avviato, ragazza? Sono curiosa e stavolta mi sa tanto che non indovino ...

    RispondiElimina
  4. Ieri, con quel tempo, ho pensato a quanto sarebbe stato bello sferruzzare sul divano...
    e magari avviare qualcosa di nuovo. Non ho fatto nè l'uno nè l'altro, ma potrò farlo anch'io presto...

    RispondiElimina
  5. Gripping movie.
    I'm curious what you knit.
    Best regards,

    RispondiElimina
  6. Bellissima la scelta dei colori, come bellissima sta diventando la montagna che ogni giorno cambia aspetto e nelle giornate di sole mostra i suoi più caldi colori...
    stupirai ancora con il tuo risultato...

    RispondiElimina