domenica 22 aprile 2012

Da una passeggiata nel bosco


Oggi il tempo ha fatto il matto, ma sabato mi sono goduta una passeggiata nel bosco, con un bel sole tiepido, una giornata limpida e rilassante.























Il piccolo triangolino azzurro che si vede al centro è il lago di Garda.























 Oxalis acetosella, bianca con striature rosa, incantevole tra le sue foglie nel sottobosco.






















Erythronium dens canis, Dente di cane dai colori tenui e delicati.

































 Quanto silenzio e quanta tranquillità, solo piccoli segnali di animali qua e là e il leggero bisbiglio del vento.


8 commenti:

  1. Sembra di sentire il vero silenzio di questi posti... Le foto? Splendide, davvero! Brava come sempre. Lara

    RispondiElimina
  2. Che pace! Ho la possibilità di salire in montagna quest'estate e le tue foto mi convincono sempre più :)

    RispondiElimina
  3. Come si puo' osservare dalle tue belle foto. Anche le nostre vallate sono ricche di questi bellissimi scorci, paesaggi e delicati fiori naturali fiori di montagna. Ne vale proprio la pena andare a vederli!

    RispondiElimina
  4. What a wonderful vew and lovely flowers.
    Thank you,
    lieve groet,

    RispondiElimina
  5. che bello il dente di cane...non l'avevo mai visto!

    RispondiElimina
  6. MI ritrovo per caso nel tuo blog e subito sono catapulatata in mezzo a una bellissima passeggiata, che bello.

    RispondiElimina
  7. Si, in effeti il bosco è magico per me, mi ricarica di energie e voglia di fare. Mi sembra di trarne vantaggio solo respirandone l'aria profumata di resina e fiori. A audrey couture vorrei dire che il dente di cane non è raro, è facile trovarlo nel bosco in questo periodo. Ringrazio anche kemate per la visita, ho conosciuto così il suo blog, abbiamo molte cose in comune.

    RispondiElimina
  8. non conoscevo il dente di cane, che bello e delicato....bellissime le foto, trasmettono tranquillità.....
    MGrazia

    RispondiElimina