/*to fix older images after template width change. Remove when you change template again*/

martedì 20 novembre 2012

Gnocchi di ricotta della Nives


Un invito a cena all'ultimo minuto e la mia amica Nives, in men che non si dica ha portato in tavola questi  gnocchi dal gusto delicato e piacevole. Solitamente in casa si hanno sempre gli ingredienti di questa ricetta che richiede veramente poco tempo per la realizzazione.























Ingredienti per 3 o 4 persone

Per gli gnocchi servono:
250 gr. di ricotta
100 gr. di farina bianca
100 gr. di parmigiano grattugiato
noce moscata
sale qb

Per il sugo:

un cucchiaio di olio extra vergine
un pezzetto di cipolla tritata
passata di pomodoro
2 cucchiai di panna
sale qb























In una ciotola ho incorporato alla ricotta,  la farina e il formaggio grattugiato con un pizzico di sale e una spolveratata di noce moscata. Con l'impasto ottenuto ho formato dei piccoli cilindri di circa un centimetro e mezzo di diametro e li ho tagliati a pezzetti di 2 o 3 cm di lunghezza. 

Ho preparato un semplice sugo facendo appassire la cipolla tritata nell'olio caldo, aggiungendo la passata di pomodoro e un pizzico di sale. Dopo una rapida cottura (20 minuti circa) ho amalgamato 2 cucchiai di panna.

In una pentola ho messo dell'acqua a bollire, vi ho gettato gli gnocchi che ho poi raccolto con un mestolo forato una volta che questi sono venuti a galla. Ho disposto gli gnocchi in una ciotola e li ho conditi con il sugo.























Buon appetito con questo squisito piatto di gnocchi.



15 commenti:

  1. Hanno l'aria appetitosa delle cose semplici, ci proverò a farli...ma oggi devo mangiare in mensa...

    RispondiElimina
  2. Li faccio anche io, semplici e buoni!
    Complimenti per il blgo, mi piace molto!

    Lovely Idea

    RispondiElimina
  3. sembrano buonissimi, voglio provare a farli anch'io ......grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  4. che belli!
    e sono sicuramente anche buoni!
    mmmmm...

    gnam!

    RispondiElimina
  5. non ho la panna, accidenti nemmeno la ricotta:devo fare la spesa, voglio provarli!

    RispondiElimina
  6. Mi vieni gola, li faccio anche io domani.

    RispondiElimina
  7. Li ho provati anch'io, semplici da fare e di grande soddisfazione quando si portano in tavola. Li ho conditi anche con pomodorini e mozzarella passandoli rapidamente in forno ben caldo...
    Claudette

    RispondiElimina
  8. Io adoro mangiare gli gnocchi, ma non ho mai avuto io coraggio di farli in casa. La tua ricetta mi sembra abbastanza semplice, proverò anch'io!!!:)

    RispondiElimina
  9. Ho l'acquolina in bocca, soprattutto perché per me sarebbero proibitissimi (ma posso sempre guardare e ...sognare!).

    RispondiElimina
  10. Gnam, gnam, stasera gnocchi, ho tutti gli ingredienti, perfino il rigagnocchi. Grazie dell'idea!

    RispondiElimina
  11. Che successo questi gnocchi!!!Devo proprio provare a cucinarli anch'io.

    RispondiElimina
  12. Wow i gnocchi di ricotta!! Provateli con il pesto (un must!!), buoni (per chi se lo può permettere) anche con burro e salvia.
    Per intolleranti o affetti da morbo celiaco (come me..)informo che escono benissimo anche con la farina senza glutine..

    La figlia della Nives :-)

    RispondiElimina
  13. MUERO ABSOLUTAMENTE POR ESE PLATO!!!!
    mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm ricoooooooo

    RispondiElimina
  14. Li faccio stasera! Grazie mille.

    RispondiElimina
  15. LI CUCINO DOMANI (DOMENICA 06/10 /2013 ,ma penso che mi lecco i baffi ,
    ,

    RispondiElimina