venerdì 14 giugno 2013

Maglioncino giallo


Avviare un maglioncino con qualche gomitolo di lana (tanto è piccolo ce ne vuole poca, mi son detta) e dover farla bastare perchè sei quasi alla fine e non vuoi lasciare il lavoro a metà. Così ho lavorato il davanti e il dietro, e mi sono accorta che il giallo scarseggiava e non avevo ancora lavorato le maniche. Ho pesato la lana e ne ho ricavato due gomitolini di uguale peso. 

























Terminate le maniche sono rimasta con questi rimasugli.  Ho imbrogliato un po', un polsino l'ho fatto grigio, l'altro bordò e la finitura del collo per i bottoncini color verde. 




































A mio parere è comunque simpatico.


































Volete farlo anche voi? Ora ve lo spiego, io ho fatto così.

Maglioncino in lana taglia 6 mesi
Occorrente
100 gr. di lana gialla, qualche rimasuglio di lana colorata della stessa dimensione.
ferri n° 2,5 e n° 3,5
3 bottoncini colorati

Dietro
Con i ferri n° 2,5 ho avviato 62 maglie e ho lavorato 4 ferri a coste 2 diritti-due rovesci. Ho proseguito con i ferri n° 3,5 a maglia rasata alternando 4 ferri con la lana gialla a due ferri con la lana colorata. Io ho usato 3 colori ma le righe potrebbero essere ognuna di un colore diverso. Raggiunti 15 cm di lavorazione con le righe dall'inizio del lavoro (quindi compreso il bordo) ho continuato a lavorare con la lana sempre gialla per altri 10 cm. Poi ho iniziato a formare il collo lavorando una catenella sulle 20 maglie centrali.
Ho proseguito quindi prima su un lato con due ferri a maglia rasata lavorando  altre 5 maglie a punto catenella, rimanendo con 16 punti per la spalla.
Ho lavorato allo stesso modo anche l'altra spalla. proseguendo poi con i ferri n° 2,5 per altri 6 ferri a maglia rasata con la lana colore verde. Ho chiuso le 16 maglie con una catenella.

Davanti
Con i ferri n° 2,5 ho avviato 62 maglie e ho lavorato 4 ferri a coste 2 diritti-due rovesci. Ho proseguito con i ferri n° 3,5 a maglia rasata alternando 4 ferri con la lana gialla a due ferri con la lana colorata esattamente come per il dietro. Raggiunti 22 cm di lavorazione dall'inizio del lavoro ho iniziato a formare il collo con una catenella sulle 16 maglie centrali.
Ho proseguito quindi prima su un lato con due ferri a maglia rasata lavorando  altre 4 maglie a punto catenella, altri due ferri a maglia rasata e ho lavorato altre 3 catenelle e ho proseguito fino a raggiungere la stessa altezza del dietro. 
Sulla spalla corrispondende al bordino verde del dietro ho lavorato come per l'altra spalla diminuendo prima 4 e poi 3 punti di catenella ma fermandomi con il lavoro 4 ferri prima del termine dell'altra spalla per poter poi lavorare il bordino con le asole.






















Manica sinistra
Ho unito una spalla dietro ad una spalla davanti, poi ho raccolto con i ferri n° 3,5 in questo modo 52 maglie per formare la manica. Ho proseguito a maglia rasata alternado 4 ferri con il colore giallo a due ferri con lana di altro colore, diminuendo un punto per lato ogni 6 ferri per 7 volte. A cm 15 di lunghezza con i ferri n° 2,5 ho lavorato 4 ferri a coste 2/2 per formare il bordo, chiudendo con una catenella.

Collo
Ho raccolto 72 maglie su ferri n° 2,5 per formare il collo (io mi aiuto con l'uncinetto) lavorando 4 ferri a coste 2/2 come per la manica, chiudendo poi con una catenella. Ho preseguito sui 16 punti in sospeso e raccogliendo altri 4 punti del lato della lavorazione del collo con i ferri n° 2,5  ho lavorato 4 ferri a coste 2/2 formando 3 asoline (1 gettato, 2 assieme) sul 2° ferro.


























Manica destra
Ho raccolto i punti e lavorata esattamente come la destra.




Finiture
Ho cucito i fianchi e le maniche in questo modo, e ho fissato i bottoncini sul bordino verde della spalla destra.
Mi sono accorta adesso che ho dimenticato di attacare l'etichetta, provvedo subito.

36 commenti:

  1. straordinario tirar fuori cose così dagli avanzi! il maglioncino è bellissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio cesto degli avanzi è ricchissimo di colori e filati ma c'è sempre il rischio di non averne abbastanza, allora interviene la fantasia.

      Elimina
  2. Ma è proprio carino! Brava.
    Ciao buon w e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, buon week end anche a te, pieno di sole e caldo estivo.

      Elimina
  3. Direi che ti è riuscito benissimo e non avevo dubbi!!!é molto molto carino come tutte le cose che fai!!!
    Un caro saluto Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I colori sono un po' autunnali ma nell'insieme sono abbastanza soddisfatta. Grazie, buon fine settimana.

      Elimina
  4. Solo tu puoi fare un maglioncino (anche se piccolo) con rimasugli di lana, riesci sempre a trovare il modo di finire il lavoro con fantasia.
    Molto belli anche i colori.

    RispondiElimina
  5. Ciao, certo che è simpatico, con dei rimasugli di lana ben abbinati nei colori hai ottenuto un bel capo da far invidia a quelli prodotti industrialmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando sei a rischio con la quantità di lana le righe aiutano sempre, puoi aumentarle o diminuirle e il risultato è sempre buono. Grazie, ciao. Aspetto un tuo post con la lana filata e tinta da te.

      Elimina
  6. Non è solo simpatico è strepitoso! Adoro il mix di colori e, come sempre, le foto. Grazie per le spiegazioni :)
    buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bellissimo lavorare per i bambini piccoli, si possono ottenere risultati piacevoli in poco tempo e con poco filato. Ciao, grazie.

      Elimina
  7. Dire BELLISSIMO....è poco!!!....Me lo aspettavo un lavoro a maglia....Sei fonte inesauribile di idee.... Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So che hai simpatia per le righe e immaginavo ti sarebbe piaciuto questo maglioncino. Grazie, buon fine settimana.

      Elimina
  8. E' davvero molto bello: mi piacciono molto i colori e... capisco la tua soddisfazione nel vederlo realizzato e finito con tanta fantasia... Brava. Lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finito uno se ne inizia un altro, perchè durante i nostri caffè non dobbiamo muovere solo la bocca per le nostre pacifiche conversazioni ma anche le mani per lavorare.

      Elimina
  9. Troppo carino, quest'idea di fare i due polsini di colore diverso mi pare vincente. Come al solito sei fonte di ispirazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo molta scelta, o disfare o adattare, ma il risultato devo dire che è buono. Felice settimana, ciao.

      Elimina
  10. Come sempre tanta fantasia abbinata al buon gusto e il risultato è bellissimo!
    Buon fine settimana
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, grazie. Sono felice per questo tuo commento. Ciao.

      Elimina
  11. Quanti lavori si possono realizzare con i rimasugli di lana... molto belli i colori e molto particolare i polsini, bravissima. Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tanto e ti auguro una settimana più che felice, ciao.

      Elimina
  12. Da copiare! posso farcela ...bello bello!

    RispondiElimina
  13. This sweater has turned out so cute!! This is the way I knitted for my boys when they were little. Easy and fun, with a good result. Enjoy your week, hugs, Gerda

    RispondiElimina
  14. Peccato che i miei bambini non abbiano più sei mesi...provare a restringerli?!?!?! Grazie per esserti ricordata del link ai punti di chiusura. Ma funziona anche per le spalle la stessa tecnica? A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, io ho usato un altro sistema, praticamente ho chiuso con una catenella sul rovescio prendendo una maglia dalla spalla anteriore assieme ad una maglia della spalla posteriore. Il maglioncino si può fare anchet taglia 6-7 anni, basta fare un campioncino con dieci maglie e moltiplicarlo per la larghezza, ma questo lo sai di sicuro.

      Elimina
  15. È bellissimo, lo metterei anch'io!la mamma ne sarà felice.e il ramo su cui l'hai appeso mi piace un sacco.bacissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A sei mesi indossavi maglioncini anche più belli e adesso che sei grande puoi infilarti anche un sacco delle patate che sei sempre bellissima. Un bacio.

      Elimina
  16. Io non lo so copiare. Mi farò una stampa a colori.
    Poi lo ingrandisco e me lo metto. Sk.;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai benissimo che basta che tu lo voglia fare che io sarei pronta a darti tutte le dritte del caso. Ma non è indispensabile saper fare un maglione, a me riesce bene fare questo a te molto altro.

      Elimina
  17. Mooolto carino! Hai sempre delle idee che fan venir voglia di lavorare la lana...anche con questo caldo!

    RispondiElimina
  18. Eccolo il maglioncino di Teodoro!
    Grazie ancora cara mia amica di blog, sei gentilissima!
    un abbraccio

    RispondiElimina